Il materasso perfetto

il materasso perfetto

è quello che si modella perfettamente intorno a te e sembra creato appositamente come un abito su misura…

ora se ci pensate bene, il Memory Foam è il materiale più modellante che esiste, segue il nostro corpo con una precisione millimetrica a patto e condizione che nel materasso vi siano almeno 8/10 cm di schiuma viscoelastica.

LE ZONE?

Pertanto non ha più senso parlare di materasso a zone differenziate con zone rigide o zone morbide poichè si disegna perfettamente come un calco cedendo dove siamo più pesanti e rimanendo su dove siamo più leggeri..

semplicemente abbracciandoci senza comprimere o rimbalzare.

Il Materasso perfetto

Inoltre si può affermare che il materasso in Memory può andare bene per persone che pesano 30 kg ma anche per soggetti che pesano 100 kg, poichè il valore di resilienza è vicino allo zero e perciò si adegua al peso che poniamo sopra.

Ovviamente per taglie oltre i 100 kg potrebbe essere disagevole girarsi nel letto in quanto l’assenza di rimbalzo non aiuta nel movimento, potrebbe essere utile allora valutare materassi che contengono oltre al Memory Foam anche del Lattice in quanto rimbalzano maggiormente.

E IL CALORE?

In riferimento al calore tente presente che poichè il Memory Foam è un materiale sofficissimo e perciò il nostro corpo sprofonda e potrebbe esserci una sensazione maggiore di calore…

valutate se vale la pena abbinare in superficie uno strato di Lattice in quanto è un materiale con celle più aperte e ha una porosità maggiore oppure abbinare del Memory Breeze o Watergel in quanto leggermente più freschi.

Comunque tenete sempre presente che quando il caldo è eccessivo solo il climatizzatore può dare sollievo.

Buon Riposo

Copyright by M&D

Lascia un commento

garlits