La marca del materasso, quanto incide sul prezzo?

Quanto incide il fattore “marca” nel materasso?

la marca del materasso, quanto incide nel prezzo?

Ma sopratutto il materasso prodotto a livello industriale da grandi aziende è migliore di quello artigianale?

Vi sono materassi di “marca”che costano molto e altri che costano poco…

L’acquirente a volte non riesce a spiegarsi perché la “marca” incide così tanto sul prezzo?

Ogni Azienda per produrre un determinato prodotto/i sostiene dei costi di produzione, costi di gestione, costi commerciali, costi pubblicitari, costi di struttura, costi di ammortamento ecc…

Essi variano anche significativamente da azienda ad azienda e perciò inevitabilmente ricadono sul prezzo finale del prodotto stesso.

Per questo vi sono differenze notevoli di prezzo.

Non sempre però un prodotto di “marca” giustifica un prezzo alto.

A parità di qualità di prodotto, ossia stessa materia prima all’incirca, possiamo trovare l’artigiano o l’assemblatore che riesce a produrre e applicare prezzi contenuti perché non ha i costi strutturali della grande industria.

Ma anche viceversa, ossia l’artigiano che produce a prezzi esorbitanti poiché non ha macchinari idonei oppure è disorganizzato,  e aziende che, grazie a processi organizzativi efficienti, riescono a produrre a  prezzi accessibili.

Con questo non vogliamo affermare che è meglio l’uno dell’altro anche perché il “prezzo” è una componente del prodotto, oltre ad esso entrano in gioco altri fattori quali la fiducia del cliente, oppure l’onesta, la conoscenza e la credibilità del venditore oltre all’empatia, la disponibilità ecc…

Il consiglio come sempre, è valutare attentamente e scegliere quello che vi sembra migliore in rapporto alla qualità e perché no, al prezzo.

Copyright By M&D

Lascia un commento

sumida.mckenzie@mailxu.com frittermisti@mailxu.com