BONUS ARREDI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE

BONUS ARREDI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 

DETRAZIONE IMPOSTA IRPEF DEL 50% PROROGATI

i contribuenti che usufruiscono della detrazione per interventi di ristrutturazioni e recupero del patrimonio edilizio possono fruire del Bonus Arredi di un’ulteriore riduzione d’imposta per l’acquisto di mobili, materassi ed elettrodomestici di classe non inferiore alla A+.

Il pagamento si deve eseguire mediante bonifico bancario o postale, Nel bonifico dovrà essere indicato:

– La causale del versamento attualmente utilizzata da banche e Posta per i bonifici relativi a lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati.

– Il Codice Fiscale del beneficiario della detrazione

– Il numero di partita Iva o Codice Fiscale del venditore

Non è consentito effettuare il pagamento tramite assegni bancari, contanti o altri mezzi.

Le spese sostenute devono essere documentate conservando la documentazione attestante l’effettivo pagamento ricevute dei bonifici) e le fatture di acquisto dei prodotti con la specifica della natura, qualità e quantità dei beni e/o servizi acquistati.

Vi rimandiamo al Link ufficiale dell’ Agenzia dellle Entrate

Bonus Arredi

Lascia un commento

loats@mailxu.com